-IN PREPARAZIONE - ARCANGELOLOGIA VOL. 3: IL MISTICISMO DEL VOLTO, DEL CARRO, DEL REGNO E DELL'UOMO

 

 

Cari lettori, con questo nuovo testo portiamo la nostra indagine, su alcuni elementi devozionali che nei secoli costituirono altrettanti momenti aggregativi degli Spiriti Angelici, i c.d. Sistemi dei Misticismi.

Dall’indagine è emersa una stratturazione gerarchia delle celesti intelligenze che invece di basarsi su una tripartizione convenzionale in 3 Gerarchie a loro volta divise ciascuna in 3 Cori, strutturazione assente dalla Bibbia, pare verosimilmente ordinarsi più congruentemente e organicamente intorno a quelle esperienze religiose vetero – testamentarie, che abbiamo voluto chiamare «MISTICISMI», ovvero:  sistemi e modelli spirituali che, attraverso l’esperienza ultrasensibile e soprannaturale del veggente, mettevano in comunicazione l’umanità con il divino, mediante la manifestazione sensibile ed esperienziale di creature spirituali intermedie a seconda del livello gerarchico di intima unione, di grado di conoscenza e di permissione di Dio.

Questi slanci ascetici, costituivano, nella Bibbia, oltre a importantissimi strumenti di propalazione della verità divina,  anche «modelli di aggregazione degli Angeli»,  facilmente individuabili in non troppo rari momenti decisivi della salvezza del popolo ebreo.

Questi diversi « nuclei di aggregazione di spiriti celesti », sorti in base  a sistemi mistico -  devozionali e allegorici, in cui determinate intelligenze angelice si strutturavano intorno ad una visione specifica e conseguente manifestazione della realtà divina, generalmente condivisa nella Tanakh, come parte integrante della tradizione ebraica (e di poi cristiana) e per questo reiterata nei secoli, hanno costituito la reale base della strutturazione gerarchia degli Angeli, sulla scorta del sacro resoconto che via via il profeta di turno appalesava all’interprete,  mediante l’adozione di modelli mistico – allegorici e talvolta simbolici, condivisibili e comprensibili per la mente umana.

PROSSIMAMENTE NEL 2018